Comune di Melilli

Contrasto all'uso illecito dell'acqua potabile nelle contrade sparse di Melilli

Pubblicata il 29/06/2017

Nuovo sollecito da parte del Sindaco Giuseppe Carta al Direttore del VI settore Davide D'Orazio e al Comandante della Polizia Municipale Giuseppe Bongiorno per avviare i controlli nelle contrade sparse.

Non piu prorogabili i controlli per intecettare allacci abusivi alla rete idrica.           


L'utilizzo improprio di acqua potabile nelle contrade sparse riduce sensibilmente il livello dell'acqua all'interno dei serbatoi comunali, costringendo l'Amministrazione a razionarne l'erogazione. Tale scelta crea molti disagi ai cittadini perché, nel rispetto di quanto previsto dal regolamento comunale, rende necessaria l'erogazione alternata dell'acqua nelle contrade sparse pur di garantire la fornitura costante a Melilli centro.
 
Già il 24 giugno era stato dato alla cittadinanza un primo avviso di avvio dei controlli, successivo a un’ordinanza Sindacale che vieta l'utilizzo di acqua potabile per scopi diversi da quello alimentare e igienico (ordinanza Sindacale n.37 del 22/06/2017).
 
Oggi una nuova disposizione di servizio (vedasi allegato) manifesta la chiara volontà del Sindaco Giuseppe Carta di agire con maggiore rigore nel rispetto della correttezza e della tutela dei diritti di tutti i cittadini contrastando gli allacci non autorizzati e l’utilizzo improprio dell’acqua potabile.
 
In allegato disposizione di servizio del 29/06/2017
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato disposizione di servizio .pdf 62.27 KB

Facebook Google+ Twitter