Comune di Melilli

Convocazione Consiglio Comunale. Seduta Straordinaria Urgente Mercoledì, 29 Novembre 2017 alle ore 09:00

Pubblicata il 28/11/2017

 
Segui la diretta WEB
Mercoledì, 29 Novembre 2017 alle ore 09:00
 
Comunichiamo ai cittadini che il  Presidente del Consiglio, arch. Salvo Cannata, ha convocato, in Seduta Straordinaria Urgente, il CONSIGLIO COMUNALE per Mercoledì, 29 Novembre 2017 alle ore 09:00
 
 
La seduta si terrà presso la Sala Consiliare del Palazzo Municipale - Piazza F. Crescimanno, ma potrà essere seguita anche in diretta web, cliccando sul link in alto alla pagina.


Argomenti all'ordine del giorno.
  • Comunicazioni, preliminari di seduta e nomina scrutatori;
  • Lettura e approvazione verbale sedute predcedenti;
  • Variazione al bilancio di previsione 2017/2019 (art. 175, comma 2, del d.lgs. N. 267/2000);
  • Modifica regolamento baby consiglio comunale. Approvazione;
  • Regolamento comunale per la disciplina delle attribuzioni e delle funzioni di consigliere "delegato”. Approvazione;
  • Integrazione debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1, lett. A, del d. Lgs. 267/2000 in seguito all'ordinanza rep. 858/15 del 01/04/2015 e decreti di liquidazione nn. 6959/2015 e 6960/2015 emessi dal tribunale civile di siracusa nel ricorso ex art.669 ter e 700 cpc tra i sigg.ri brancato e comune di melilli;
  • Deliberazione di c.c. n. 49 del 19.09.2017 di riconoscimento legittimita' d.f.b. a favore della spam s.r.l. societa' protezione animali melillese di branciforte emanuele. Pagamento interessi moratori.
  • Riconoscimento debito fuori bilancio ex art. 194 lett.a) del d.lgs 267/200 alla ditta "eurotour servizi" di russo santo & c. S.a.s. di villasmundo, per servizio trasporto scolastico comunale degli alunni delle scuole materne e dell'obbligo delle frazioni di villasmundo e citta' giardino , residenti nei centriabitati e nelle contrade sparse


Si avverte che i lavori consiliari, per quanto attiene il numero legale e l’eventuale seduta di prosecuzione, sono disciplinati dall’art. 30 della L.R. 6/03/86, n. 9, così come sostituito dall’art. 21 della L.R. 01/09/1993, n. 26, pertanto, in mancanza del numero legale, la seduta verrà sospesa per un’ora. Qualora dopo la ripresa dei lavori non si raggiunga o venga meno di nuovo il numero legale la seduta verrà rinviata al giorno successivo, alla stessa ora, senza ulteriore avviso di convocazione e con il medesimo ordine del giorno.

 

Facebook Google+ Twitter