Comune di Melilli

Intervento finalizzato alla permanenza o ritorno in famiglia di persone non autosufficienti attraverso i comuni di residenza.

Pubblicata il 08/02/2019

 Al fine di favorire la permanenza nel proprio contesto di vita e di relazioni, o il ritorno in famiglia di persone ultrasettantacinquenni non autosufficienti, è previsto un intervento di supporto assistenziale attraverso la concessione di un buono servizio (voucher) per le famiglie che svolgono funzioni assistenziali nei confronti di anziani non autosufficienti.
Requisiti dei soggetti richiedenti:
La persona anziana assistita deve:
  • Aver compiuto i 75 anni di età alla data di scadenza dell’avviso;
  • Essere cittadino italiano, comunitario o extracomunitario. Per i nuclei famigliari composti da cittadini stranieri, il beneficiano e il familiare richiedente dovranno essere titolari di carta di soggiorno;
  • Essere stato dichiarato disabile grave o invalido al 100%
  • Essere residente nel comune di MELILLI;
  • Avere una certificazione ISEE, con valore massimo di € 7.000,00 dell’intero nucleo famigliare in corso di validità
Possono presentare domanda:
  • L’anziano stesso;
  • I famigliari, entro il 4° grado, che accolgono l’anziano nel proprio nucleo e che siano residenti nel territorio regionale da almeno un anno dalla data di presentazione della domanda;
  • Il figlio, non convivente che, di fatto si occupa della tutela della persona anziana, purché sia residente nello stesso comune del beneficiano e che siano residenti nel territorio regionale da almeno un anno alla data di presentazione della domanda;
Il modello di domanda è disponibile presso l’Ufficio dei Servizi Sociali del Comune di Melilli o in allegato; dovrà pervenire entro e non oltre venerdì 22 febbraio 2019.
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato domanda per la richiesta dell'intevento a fovore di anziani-3.pdf 467.3 KB

Facebook Google+ Twitter