Comune di Melilli

riceviamo e pubblichiamo - ITALIA NOSTRA MELILLI FINALISTA ALLE PREMIAZIONI DELLE MIGLIORI AZIONI SERR 2018

Pubblicata il 19/02/2019

Mercoledì 6 marzo: appuntamento al Ministero dell’Ambiente per conoscere il vincitore

È stata selezionata fra i finalisti delle migliori azioni italiane SERR 2018 l’azione di Italia Nostra – Melilli “Occhio all’etichetta”.

In occasione della X edizione della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (SERR), tra il 17 e il 25 novembre 2018, Italia Nostra Melilli ha proposto, infatti, incontri teorici e azioni pratiche sul tema di prevenzione e riduzione dei rifiuti. Obiettivo: diventare consumatori responsabili. La prof.ssa Nella Tranchina, presidente di Italia Nostra-Melilli, in collaborazione con la dott.ssa Conchita Musumeci, esperta di Economia Ambientale, socia del Circolo di Legambiente Melilli e già consulente della Regione Toscana, hanno aiutato soci e simpatizzanti a riflettere su come ridurre i rifiuti, quali beni acquistare e quali no (anche esplorando le varie dimensioni - economica, ambientale ed etica/sociale) accompagnandoli al supermercato, facendo la spesa insieme, valutando il packaging dei prodotti in termini di possibilità di differenziazione e riciclo, ma anche di riuso e preparazione per il riutilizzo. Con una sola finalità: ridurre a monte la quantità di rifiuti.

«È necessario che il tema della Riduzione dei Rifiuti diventi parte dello stile di vita di ciascuno di noi – afferma la presidente Tranchina – non a caso il tema “Occhio all’etichetta” ci invita a diventare consumatori critici e attenti a quello che acquistiamo e alle alternative sul mercato, consapevoli che il cambiamento parte da ognuno di noi. Per questo motivo abbiamo pensato a un momento INformat(t)Ivo in cui, attraverso un approccio partecipato, abbiamo riflettuto sulle etichette dei prodotti: quali sono, come è possibile acquistare alternative non pericolose e quindi meno inquinanti, come smaltirli correttamente».

Nell'attesa della comunicazione ufficiale che decreterà il vincitore, la prof.ssa Tranchina e la dott.ssa Musumeci insieme ai soci Serenella Sansone, Nicolò Immè ed un rappresentante di IN nazionale parteciperanno in rappresentanza di IN-Melilli alla cerimonia di premiazione che si terrà mercoledì 06 Marzo p.v. a Roma, presso la Sala Auditorium del Ministero dell'Ambiente.

«Essere finalisti è per noi motivo di orgoglio – continua la presidente Tranchina – perché abbiamo fortemente creduto in questa azione, perché, se tanto si è fatto per la sensibilizzazione alla raccolta differenziata, tanto deve essere ancora fatto affinché il tema della riduzione dei rifiuti diventi uno stile di vita dei consumatori critici, attenti a quello che acquistano e alle alternative sul mercato, consapevoli che il cambiamento parte da ognuno di noi».

«Partecipare alla cerimonia di premiazione – conclude la prof.ssa Tranchina – sarà un'occasione fondamentale per conoscere le azioni implementate dagli altri Action Developers e confrontarsi sui temi della SERR».

Addetto stampa

Alessandra Privitera

3494620291

Tessera n. 148147